Sono appena finiti i cinemadays, iniziativa che ha permesso a milioni di italiani di andare a vedere un film a 3 euro. Il progetto prende vita dalla volontà di far avvicinare tutti coloro che non sono habitué dell’ambiente e chi si è allontanato a causa dei rincari. Infatti, negli ultimi 10 anni, i prezzi delle sale della metropoli meneghina, e non solo, sono saliti a dismisura; è chiaro, stiamo parlando di cifre che si aggirano intorno agli 8 € (sui 10 con il 3D) ma, come direbbe il buon Maccio Capatonda, so’ssoldi.

Inoltre, citando Jep Gambardella: «[usciamo] tutte le sere, pure il lunedì, quando non si manifestano neppure gli spacciatori di popper». E allora, dato che ogni giorno c’è qualche serata in giro per i locali, perché non decidiamo di saltare un evento e andare a sederci su quelle comode -è vero, non sempre- poltroncine rosse?

Andare al cinema è una di quelle piccole gioie che può rinfrancare l’animo come poche cose al mondo possono fare. Perciò, contro il logorio della vita moderna, ecco un piccolo vademecum delle promozioni per tutti i cinefili e non, nelle varie zone di Milano e dintorni:

Anteo/Apollo/Ariosto: per tutti gli under 26 il Mercoledì costa 6€ e il Giovedì 5€

Colosseo: terzo spettacolo pomeridiano e serali il Mercoledì costa 6,50€

Odeon:

  • con il tesserino universitario/tessera Feltrinelli da Lunedì a Venerdì costa 6€;
  • Happy Film il Lunedì e il Martedì (un film a loro scelta) costa 3,50€;
  • Late Night il Sabato (ingressi dopo le 23.00) costa 6,50€.

Orfeo: il Mercoledì a 6€

Plinius: con il tesserino universitario il Lunedì e il Martedì costa 4,50€

Gloria: la Domenica mattina a 5€

E se questo elenco di promozioni non vi ha soddisfatto, sappiate che ci sono anche diverse tessere;

Anteo/Apollo:

  • 7 spettacoli, individuale, Anteo spazioCinema: validità 7 mesi dall’emissione € 35,00
  • 10 spettacoli, Anteo spazioCinema (es.5×2 persone o 10×1): validità 13 mesi dall’emissione € 58,00
  • 10 spettacoli, spazioCinema Apollo-Anteo (es.5×2 o 10×1): da domenica a venerdì, spettacoli delle 22.30, validità 3 mesi dall’emissione € 28,00
  • 22 spettacoli, spazioCinema Apollo-Anteo (es. 22×1 o 11×2): validità 6 mesi dall’emissione € 94,60

Arlecchino/Colosseo/Eliseo: “Cinecard- Il regno del cinema

Abbonamento da 5 ingressi; valida tutti i giorni per 6 mesi dalla data di acquisto. Massimo 1 ingresso al giorno. Non utilizzabile per ritiro e prenotazioni online. Non utilizzabile per proiezioni in 3D e Dolby Atmos. Costo 35€.

UCI Cinema Gloria/ Bicocca/ Certosa/ Lissone/ MilanoFiori/ Pioltello: “Skin Studenti

Per gli studenti tra 14 e 26 anni; da Lunedì a Mercoledì costa 4,50€ mentre Giovedì e Venerdì a 5,50€.

 

Da non sottovalutare nemmeno la Tessera Fìdaty -si, quella dell’Esselunga- che permette ingressi ridotti il Martedì sera e biglietti “gratis” (da Lunedì a Venerdì principalmente) sfruttando l’accumulo dei punti fragola raccolti durante la spesa; questo è l’elenco delle sale cinematografiche che aderiscono all’iniziativa: http://www.esselunga.it/cms/images/fidaty/catalogo/cinema-10-2015.pdf

3078493320_5fbf5f618d_o

Per maggiori chiarimenti e modalità di utilizzo è consigliabile comunque dare un’occhiata ai siti dei singoli cinema; la ricerca delle tariffe e delle promozioni spesso non è semplice ma, con qualche click sbagliato, alla fine li scoverete tutti.

È davvero difficile capire perché i gestori non facciano maggiori convenzioni, soprattutto per noi studenti, ma evidentemente preferiscono tenere le sale mezze vuote, piuttosto che riempirle di possibili clienti.

La cultura, negli ultimi tempi, è sempre meno valorizzata ma, per fortuna, la lettura di un libro o la visione di un buon film possono, almeno in parte, sopperire a questo declino; andate al cinema, farete del bene a tutti!