di Ludovica d’Alessandro

Quante volte, immersi nella lettura di un libro particolarmente avvincente, abbiamo immaginato che fosse una vera e propria sceneggiatura, i cui confini e protagonisti vengono dipinti e animati solo dalla nostra creatività?

La casa editrice Mimesis, nata come associazione culturale nel 1987 ed ora attiva anche sul mercato francese ed anglosassone, ha escogitato un’iniziativa ideale per i lettori più fantasiosi che conservano anche una passione per il cinema e la regia. Questa iniziativa consiste in un concorso rivolto agli studenti universitari dai 19 a 26 anni e prevede la realizzazione di un booktrailer – esattamente come un normale trailer cinematografico, ma per un libro – dalla durata massima di tre minuti. Al concorso si può competere singolarmente o a gruppi di massimo sei persone ed il miglior video riceverà ben 300 soldoni da spendere in libri Mimesis – chi non sognerebbe di aver accesso ad una tale possibilità?

Le iscrizioni sono aperte fino al 6 marzo 2016 e per partecipare è necessario inviare una mail all’indirizzo contest@mimesisedizioni.it. Al momento dell’iscrizione vi verrà presentata una rosa di cinquanta titoli di libri da cui potrete trarre il vostro corto, lista da cui vengono man mano depennati i libri già scelti. I primi dieci gruppi iscritti vedranno poi pubblicati i propri booktrailer sulla pagina Facebook di Mimesis a partire dal 2 maggio 2016, data nella quale prenderà il via il voto democratico a suon di like per il miglior video. I tre video che avranno ottenuto più pollici in su saranno poi valutati da una giuria di docenti e operatori specializzati nel settore cinema e media.  In esclusiva vi rivelo che opere assolutamente stimolanti quali Lettera al padre di Karl Marx (scritta a diciannove anni per giustificare agli occhi del padre la propria scelta di abbandonare gli studi giuridici per quelli filosofici – fonte, peraltro, di svariati spunti auto-apologetici) e American Horror Story di Federico Boni (ispirato all’omonima celebre serie televisiva ideata da da Ryan Murphy e Brad Falchuk) aspettano ancora un regista: affrettatevi!

 

Per saperne di più: http://mimesisedizioni.it/blog/mimesis-booktrailer-contest/